Rilievi e Topografia

Grazie all'utilizzo di nuove tecnologie e strumenti di rilevazione all'avanguardia siamo in grado di fornire progetti estremamente precisi e completi

Lo Studio esegue misurazioni e rilievi con strumenti di precisione quali Laser Scanner 3D, GPS e stazione totale.

Il Laser Scanner è una tecnologia che si sta sempre più affermando in moltissime applicazioni dal rilievo architettonico, industriale, infrastrutturale all’ambito giudiziario. Questo dispositivo elettro-ottico meccanico, attraverso la tecnica di scansioni successive, permette di rilevare automaticamente un oggetto nelle sue tre dimensioni mediante un fascio di luce strutturata che non danneggia o altera la consistenza materica delle superfici misurate. In questo modo il professionista ha a disposizione una “nuvola di punti”, di coordinate x y z, visualizzabile direttamente su un pc come una “fotografia tridimensionale” costituita da milioni di punti georeferenziati in modo da poter collocare precisamente tutto il modello nello spazio fisico reale.

La modellazione 3D può essere utilizzata per diversi scopi quali, ad esempio, la progettazione architettonica, l’ingegneria civile, l’edilizia e la tutela dei beni culturali. Nei progetti di restauro o ampliamenti di edifici, soprattutto storici, questa tecnologia è da prediligere sia per la rapidità di esecuzione del rilievo sia per la precisione del modello ottenuto rappresentativo sia degli ambienti interni che esterni.

Nel caso di demolizioni, il laser scanner permette di poter inserire la struttura di nuova progettazione nel contesto ambientale esistente per poter valutare in maniera più realistica l’impatto. Infatti questa tecnologia mette a disposizione del professionista un rilievo con una densità d’informazioni geometriche con un livello di precisione e completezza non raggiungibile con nessun metodo di rilevamento di tipo tradizionale. Inoltre tale tecnica di rilievo restituisce una rappresentazione oggettiva nella quale il livello di rappresentazione è contemporaneamente fotografico in forma ortogonale e geometricamente corretto. Nessun dettaglio andrà perso grazie anche alla fotocamera digitale incorporata che permette di acquisire immagini dello spazio rilevato e pertanto di colorare ogni punto rilevato ottenendo una foto panoramica a 360° dal punto di scansione.

Il laser scanner può essere anche applicato per il rilevamento volumetrico sia di scavi che di riporti di materiali più o meno grossolani e variegati. L'accuratezza del dato ottenuto è notevole ed è accompagnata da una visione tridimensionale della zona rilevata.

Inoltre eseguiamo con GPS e stazione totale rilievi topografici e altimetrici quotati di fabbricati ed edifici, rilevazioni di precisione di terreni con rilievi quotati, rilievi con procedura PREGEO per tipi mappali e frazionamenti, rilievi topografici di strade e tracciamento percorsi, pratiche di riconfinamento e rettifica di confine.